24 Gennaio 2020 | Notizie e Curiosità

Via libera Ue per la vongola di taglia minima in Italia

E’ arrivato l’atteso via libera dall’Unione Europea alla proroga che consentirà solamente all’Italia di pescare per tutto il 2020 la vongola di piccola taglia conosciuta come lupino. Si tratta della conferma della deroga per gli esemplari di taglia minima a 22 millimetri della vongola nostrana, contro i 25 imposti nel resto di Europa.

Una scelta molto attesa dal settore, supportata da evidenze scientifiche, che non danneggia la risorsa e va salvaguardare una vera e propria economia. Secondo Fedagri, il valore alla produzione delle 20 mila tonnellate pescate l’anno, è di 60 milioni di euro che diventano 140 milioni considerando l’intera filiera. Una deroga che salva uno dei prodotti più amati dagli italiani, protagonista del 75% dei primi piatti a base di pesce. (ANSA)