3 Marzo 2021 | Pesce Sostenibile

LUnione Europea sostiene soluzioni digitali innovative per la pesca locale

La pesca sostenibile e la pesca locale tornano al centro delle attività di analisi e monitoraggio delle istituzioni europee. Come si legge su pescainrete.it  la pesca su piccola scala (SSF) rappresenta il 50% delle catture globali e coinvolge il 95% dei pescatori del mondo. Nell’UE, tale tipologia di pesca rappresenta l’85% della categoria e i pescatori hanno un ruolo fondamentale da svolgere dal punto di vista della biodiversità, dell’economia e della società.

In questo contesto, l’UE sostiene la pesca sostenibile e l’adozione di pratiche a basso impatto, con una ricerca attiva di idee innovative che mirano a modernizzare il sistema di controllo e gestione della pesca nella sua totalità. STARFISH 4.0 è un progetto biennale (2020-2021), finanziato dalla Commissione Europea con i fondi europei per il trasporto marittimo e la pesca come parte della sua attività di sostegno per un’economia ittica sostenibile. Il progetto propone nuove tecnologie per la sicurezza dei pescatori e per la gestione sostenibile delle risorse marine.

Le piccole imbarcazioni locali non sono infatti attualmente tracciate come i grandi pescherecci; non sappiamo dove pescano, o quanto, il che crea sfide significative per la gestione sostenibile delle risorse. Per colmare questa lacuna di dati, STARFISH 4.0 sta contribuendo a portare  sul mercato il sistema NEMO, che include un innovativo transponder VMS alimentato da un pannello solare con un sistema di comunicazione IoT / satellite / GSM, una piattaforma Big Data e applicazioni mobili dedicate.

L’obiettivo di questa fase di sperimentazione di NEMO è consentire ai pescatori di adottare nuove pratiche e conoscere le nuove tecnologie 4.0. Promuovendo così il rispetto delle normative e la gestione sostenibile delle risorse ittiche. Il punto di forza del progetto è la garanzia di ottenere informazioni precise sulle attività di pesca tradizionali, base per il processo decisionale per una gestione più sostenibile.