23 settembre 2017 | Le Ricette di Pesca Pronta

Dentice in salsa di mandorle

Un ricetta che alza l’asticella della difficoltà solo per rendere più prelibato il risultato

salsa-di-mandorle

Occorrente (per 4 persone): 1 dentice, 50g di mandorle, 1 cipolla, panna da cucina, zucchero, olio extravergine d’oliva, 1 carota, sedano, prezzemolo, limone, sale e pepe

  • Pulite con la massima cura il dentice
  • Sdraiate il dentice con delicatezza in pentola, sopra un letto vellutato di limone, carota, sedano, prezzemolo, sale e pepe
  • Annaffiate con acqua fino a coprire
  • Raggiunta l’ebollizione, fate cuocere a fiamma dolce per un 20 minuti
  • Spegnate e lasciate raffreddare
  • Tritate cipolla e mandorla con frullatore elettrico, soffriggendo poi quanto frullato in tegame
  • Stemperate con la farina
  • Aggiungete la panna e scaldate
  • Unite succo di limone e zucchero, cuocendo per altri 5 minuti
  • Tagliate il dentice in filetti e condite con la salsa di mandorla testé creata